Home
Il Consiglio direttivo
Chi siamo
Contatti
Modulo iscrizioni 2018
Canale Acuilone
Contatti con il MIUR
Descriviamo i DSA
Dislessici famosi
Documenti
Foto Album
Foto incontro di Olevano del 13 dicembre 2014
Foto Tivoli 10/11/2012
Il Kit di Lulý - parte 1
Il Kit di Lulý - parte 2
I luoghi dell'Acuilone
I nostri articoli
Intervista a Radio3
Lettera alla Rai
Link
Normativa
Notizie e altri articoli
PDP e Rich. alle scuole
Sentenze TAR e varie
Servizio Ostia TV
Sezione di Frosinone
Sezione di Napoli
Tastiera per il greco
Troppi dislessici
Video consigliati
COME INTERVENIRE

Cosa fare con un ragazzo con D.S.A.

 Fargli usare gli strumenti compensativi;
 Incoraggiarlo e lodarlo;
 Condurre ogni sforzo per aiutarlo a costruire la fiducia in sé;
 Trovare una attività in cui riesca bene;
 Assegnare meno compiti;
 Fargli usare testi ridotti non in contenuti ma in quantità;
 Nello scritto valutare il contenuto e non la correttezza ortografica;
 Prediligere le prove orali;
 Lasciare lavorare il ragazzo con il testo aperto e/o con le mappe concettuali ben visibili;
 Evitare la compassione, ma comprendere la sue reali difficoltà;
 Se non ha una diagnosi, e si ha un sospetto, mettersi in osservazione assieme ai colleghi, se le difficoltà persistono, chiedere un incontro con i genitori esponendo eventuali dubbi e consigliando un controllo con la ASL;
 Dispensarlo o non considerare nella valutazione l’elaborazione scritta delle lingue straniere.

 Cosa non fare con un ragazzo con D.S.A.

 Evitare di farlo leggere ad alta voce su richiesta ma attendere che si offra (se vuole leggere non impedirglielo);
 Segnalare gli errori nei testi scritti penalizzando la valutazione dell’elaborato;
 non dare liste di parole da imparare a memoria;
 non fargli ricopiare il lavoro svolto;
 non paragonarlo agli altri;
 non definirlo lento, pigro, svogliato o stupido.



Site Map